Parco Buzzaccarini, il Parco Partecipato

 

 

Parco Buzzaccarini, il Parco Partecipato

 

Enars è un’Associazione di Promozione Sociale aderente al circuito delle Acli. E’ presente sul territorio dal 1977, la sua peculiarità sono da sempre le politiche comunitarie con particolare attenzione a quelle giovanili, e la promozione della Cittadinanza attiva attraverso processi partecipativi.
La nostra Mission è da sempre essere ENZIMI – acceleratori di processi, collettori di azioni “buone” che possono essere trasformate in “buone prassi”, replicabili in un territorio più ampio.
Nel 2012 Enars ha partecipato al bando del comune di Monselice per la gestione del Parco Buzzaccarini con il Progetto “Il Parco Partecipato“.
Nel Marzo del 2013 il Comune consegna le chiavi del Parco e inizia un’avventura che durerà 6 anni e che ha coinvolto moltissime persone.
Il progetto “Il Parco Partecipato” è destinato a ispirare e a far crescere il rispetto per l’ambiente attraverso l’uso consapevole e la valorizzazione del parco, coinvolgendo la comunità locale in attività concrete promosse dall’associazione e dai volontari.

“La programmazione sociale richiede sempre più frequentemente la costruzione di progetti complessi partecipati. Infatti, negli ultimi anni la pianificazione di zona da una parte e, dall’altra, la presenza di soggetti forti che intendono promuovere politiche sociali innovative e sperimentali (per esempio, fondazioni bancarie o di grandi aziende, quali Cariplo, Vodafone, ecc., ma anche le Regioni stesse) attraverso bandi (su coesione sociale, contratti di quartiere, inclusione sociale, ecc.), sempre più frequentemente invitano le agenzie territoriali pubbliche e private a mettersi insieme e a progettare interventi innovativi. Crediamo che si possa affermare, senza ombra di dubbio che nel quadro attuale la partecipazione viene proposta come un importante se non decisivo strumento per il miglioramento dell’efficacia delle politiche (sociali) pubbliche”.  (Fareri, 1998 )


Tagged in:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *